Progetto FAMI 2733 - “Formare Per Integrare”: Venerdì 27 Novembre, alle 10, Seminario online Presentazione Mappatura e Attività Formative

Progetto FAMI 2733 - “Formare Per Integrare”: Venerdì 27 Novembre, alle 10, Seminario online Presentazione Mappatura e Attività Formative

Si svolgerà in webinar, venerdì 27 Novembre, alle ore 10, il Seminario online di “Presentazione della Mappatura e delle Attività Formative” del Progetto FAMI 2733 “Formare per integrare”, promosso dall’Istituto Comprensivo Statale “Alessio Narbone” di Caltagirone (scuola capofila del partenariato), in partnership con il Comune di Vizzini, la Cooperativa “San Francesco” s.c.s., il Dipartimento Società Cooperativa Sociale di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Palermo, “Unistudium” Società Cooperativa e il Consorzio “Umana Solidarietà” s.c.s. L’apertura dei lavori è stata affidata a Francesco Pignataro (Dirigente scolastico I.C. “A. Narbone”) e a Paolo Ragusa (Coordinatore del Progetto FAMI 2733).

Progetto FAMI 2733 - Formare Per Integrare: “E’ un modello culturale da seguire e da replicare in Italia”. E’ emerso dal seminario online, con esperti a confronto che nella “presentazione” del Progetto “calatino” hanno espresso consensi

Progetto FAMI 2733 - Formare Per Integrare: “E’ un modello culturale da seguire e da replicare in Italia”. E’ emerso dal seminario online, con esperti a confronto che nella “presentazione” del Progetto “calatino” hanno espresso consensi

“Il Progetto FAMI “Formare per integrare” è un progetto molto positivo che sta riuscendo e speriamo che sia replicato da altre realtà italiane, perché sono esempio di buone pratiche che in Italia vanno incoraggiate e disseminate”. Lo ha detto Mara Di Lullo Direttrice Centrale per le Politiche dell'immigrazione e dell'asilo) che da Roma, dagli uffici del Ministero dell’Interno, ha partecipato al Seminario online di Presentazione del Progetto FAMI 2733 “Formare per integrare”, promosso dall’Istituto Comprensivo Statale “Alessio Narbone” di Caltagirone (scuola capofila del partenariato), in partnership con il Comune di Vizzini, la Cooperativa “San Francesco” s.c.s., il Dipartimento Società Cooperativa Sociale di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Palermo, “Unistudium” Società Cooperativa e il Consorzio “Umana Solidarietà” s.c.s. L’apertura dei lavori è stata affidata a Paolo Ragusa (Coordinatore del Progetto FAMI 2733) il quale ha moderato il seminario online durante il quale è stato presentato “il Progetto promosso da un ampio partenariato che mette insieme le istituzioni locali, il Terzo settore e il mondo della Scuola e dell'Università. La nostra ispirazione è stata quella di consolidare l' identità territoriale inclusiva di questo territorio, elaborando un alfabeto comune dell'Accoglienza e dell’Integrazione. E il seminario online dimostra che si vuole fare sistema e si vuole fare anche rete, perché la nostra esperienza –ha puntualizzato- non vuole essere avulsa, ma mira ad essere presupposto per la costruzione di un partenariato attivo e coeso, mettendo insieme l’esperienze del territorio e le eccellenze”.

Progetto FAMI 2733 - “Formare per Integrare”. Venerdì 13 Novembre, alle 10, Seminario Online di Presentazione

Progetto FAMI 2733 - “Formare per Integrare”. Venerdì 13 Novembre, alle 10, Seminario Online di Presentazione

Si svolgerà in webinar, venerdì 13 novembre, alle ore 10, il Seminario online di Presentazione del Progetto FAMI 2733 “Formare per integrare”, promosso dall’Istituto Comprensivo Statale “Alessio Narbone” di Caltagirone (scuola capofila del partenariato), in partnership con il Comune di Vizzini, la Cooperativa “San Francesco” s.c.s., il Dipartimento Società Cooperativa Sociale di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Palermo, “Unistudium” Società Cooperativa e il Consorzio “Umana Solidarietà” s.c.s. L’apertura dei lavori è stata affidata a Francesco Pignataro (Dirigente scolastico I.C. “A. Narbone”) e a Paolo Ragusa (Coordinatore del Progetto FAMI 2733). Per registrarsi al webinar si prega di inviare una mail all’indirizzo info@coopsanfrancesco.it , trasmettendo le proprie generalità ( nome / cognome / data di nascita / codice fiscale / e-mail ), necessarie per poter ottenere le credenziali per partecipare allo stesso webinar.

Progetto FAMI 2733 - “Formare per Integrare”. Venerdì 13 Novembre, alle 10, Seminario Online di Presentazione

Progetto FAMI 2733 - “Formare per Integrare”. Venerdì 13 Novembre, alle 10, Seminario Online di Presentazione

Si svolgerà in webinar, venerdì 13 Novembre, alle ore 10, il Seminario online di Presentazione del Progetto FAMI 2733 “Formare per integrare”, promosso dall’Istituto Comprensivo Statale “Alessio Narbone” di Caltagirone (scuola capofila del partenariato), in partnership con il Comune di Vizzini, la Cooperativa “San Francesco” s.c.s., il Dipartimento Società Cooperativa Sociale di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Palermo, “Unistudium” Società Cooperativa e il Consorzio “Umana Solidarietà” s.c.s. L’apertura dei lavori è stata affidata a Francesco Pignataro (Dirigente scolastico I.C. “A. Narbone”) e a Paolo Ragusa (Coordinatore del Progetto FAMI 2733).

Refezione scolastica a Mineo garantita dalla Cooperativa "San Francesco"  s.c.s. e dalla ditta specializzata Agosta Giovanni

Refezione scolastica a Mineo garantita dalla Cooperativa "San Francesco" s.c.s. e dalla ditta specializzata Agosta Giovanni

Una buona notizia per i genitori e gli alunni che frequentano l’Istituto comprensivo statale “Luigi Capuana” di Mineo. E’ già attivo il servizio di ristorazione scolastica. Ciò grazie all’impegno dell’A.T.I. composta dalla Cooperativa “San Francesco” s.c.s. e dalla ditta Agosta Giovanni (Servizi di ristorazione e catering) incaricata di garantire l’attività di “mensa scolastica” da martedì 3 novembre fino al 22 dicembre prossimo. Il “nuovo servizio” risponde ai nuovi protocolli a cui si attiene il personale dedicato, che è necessariamente dotato di dispositivi di sicurezza e la somministrazione dei pasti è garantita nel massimo rispetto della sicurezza di bambine e bambini ed anche del personale.

Venerdì 13 novembre, alle ore 10, Seminario online di Presentazione del Progetto FAMI 2733 - “Formare per Integrare”

Venerdì 13 novembre, alle ore 10, Seminario online di Presentazione del Progetto FAMI 2733 - “Formare per Integrare”

Nell’ambito del Progetto FAMI 2733 “Formare per integrare” -promosso dall’Istituto Comprensivo Statale “Alessio Narbone” di Caltagirone (scuola capofila del partenariato), in partnership con il Comune di Vizzini, la Cooperativa “San Francesco” s.c.s., il Dipartimento Società Cooperativa Sociale di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Palermo, “Unistudium” Società Cooperativa e il Consorzio “Umana Solidarietà” s.c.s.- venerdì 13 Novembre, alle ore 10, avrà inizio un Seminario online di Presentazione del Progetto FAMI 2733. In merito a questo seminario online, si avvisa che per registrarsi al webinar si prega di inviare entro lunedì 9 novembre prossimo, una mail all’indirizzo info@coopsanfrancesco.it trasmettendo le proprie generalità (nome/cognome/data di nascita/codice fiscale/e-mail ), necessarie per poter ottenere le credenziali per partecipare allo stesso webinar.

Seminario Online di Presentazione del Progetto FAMI 2733 - “Formare per Integrare”, venerdì 13 novembre, alle ore 10

Seminario Online di Presentazione del Progetto FAMI 2733 - “Formare per Integrare”, venerdì 13 novembre, alle ore 10

Nell’ambito del Progetto FAMI 2733 “Formare per integrare” -promosso dall’Istituto Comprensivo Statale “Alessio Narbone” di Caltagirone (scuola capofila del partenariato), in partnership con il Comune di Vizzini, la Cooperativa “San Francesco” s.c.s., il Dipartimento Società Cooperativa Sociale di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Palermo, “Unistudium” Società Cooperativa e il Consorzio “Umana Solidarietà” s.c.s.- venerdì 13 Novembre, alle ore 10, avrà inizio un Seminario online di Presentazione del Progetto FAMI 2733. L’apertura dei lavori è stata affidata aFrancesco Pignataro (Dirigente scolastico I.C. “A. Narbone”) e a Paolo Ragusa (Coordinatore del Progetto FAMI 2733). Seguiranno gli indirizzi di saluto del Sindaco del Comune di Vizzini, Vito Saverio Cortese.

Integrazione Scolastica Immigrati: SIPROIMI e MSNA (progetto Vizzini) si adoperano con successo per studenti stranieri ospiti di Coop. "San Francesco" s.c.s.

Integrazione Scolastica Immigrati: SIPROIMI e MSNA (progetto Vizzini) si adoperano con successo per studenti stranieri ospiti di Coop. "San Francesco" s.c.s.

La scuola si presenta come una delle prime istituzioni preposte a farsi carico dell’arrivo degli immigrati. Nel Calatino, i SIPROIMI (facenti parte del Progetto “Vizzini Ordinari”) e i centri del Progetto SIPROIMI “Vizzini” M.S.N.A. (Minori Stranieri Non Accompagnati) gestiti dalla Cooperativa “San Francesco” s.c.s. sono da sempre impegnati attivamente nella gestione di azioni di sistema per l’accoglienza, la tutela e l’integrazione sociale in favore di minori stranieri non accompagnati, ma sono anche occupati a garantire l’inserimento scolastico e lavorativo, la formazione e la tutela legale, avviandoli ad una graduale autonomia.

Progetto FAMI n. 2733 “FORMARE PER INTEGRARE” . Riunitosi il "Tavolo Tecnico dei Partner"

Progetto FAMI n. 2733 “FORMARE PER INTEGRARE” . Riunitosi il "Tavolo Tecnico dei Partner"

Nell’ambito del Progetto FAMI 2733 “Formare per integrare” -promosso dall’Istituto Comprensivo Statale “Alessio Narbone” di Caltagirone (scuola capofila del partenariato), in partnership con il Comune di Vizzini, la Cooperativa “San Francesco” s.c.s., il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Palermo, “Unistudium” Società Cooperativa e il Consorzio “Umana Solidarietà” s.c.s.- lo scorso 22 ottobre, presso la scuola “Alessio Narbone” e in modalità telematica, si è riunito il Tavolo Tecnico dei Partner . Oltre al Dirigente scolastico dell' I.C. "A.Narbone", Prof. Francesco Pignataro, e al Coordinatore del Progetto, Dott. Paolo Ragusa, hanno partecipato i referenti dei partner.

SIPROIMI Coop. "San Francesco" s.c.s. e A.L.S.-M.C.L. in prima linea a tutela dei "lavoratori" stranieri ospiti

SIPROIMI Coop. "San Francesco" s.c.s. e A.L.S.-M.C.L. in prima linea a tutela dei "lavoratori" stranieri ospiti

Le preziose e provvidenziali politiche attive di inserimento lavorativo dedicate ai migranti ospiti dai SIPROIMI calatini gestiti dalla Cooperativa “San Francesco” s.c.s. costituiscono uno dei principi cardine del sistema di accoglienza. E come se non bastasse, i lavoratori stranieri ospiti dei SIPROIMI della Coop. “San Francesco” s.c.s. sono costantemente seguiti dall’Associazione Lavoratori Stranieri del Movimento Cristiano Lavoratori (A.L.S.-M.C.L.) che non lesina sforzi e impegno attraverso attente ed esaurienti iniziative di informazione e prevenzione contro la piaga del lavoro nero e dello sfruttamento, avvalendosi del Progetto “Play to Work”.